DISCIPLINARE COMPOSIZIONE FLOREALE


Art. 4.3 Tecnologia e metodi
La composizione floreale può presentare le seguenti modalità esecutive:

Composizione classica;
Composizione in stile antico;
Composizione moderna.

Art. 4.3.1 La Composizione classica
Le composizioni classiche applicano schemi geometrici e schemi basati su variazioni di quelli geometrici. Una delle strutture adottabili è quella a forma triangolare, che può avere le seguenti varianti:
Triangolo equilatero: ha il punto focale nel centro, ed i rami laterali sono uguali, è molto decorativa, stabile ed equilibrata. Triangolo asimmetrico: ha il punto focale decentrato ed il ramo laterale è più corto dell´altro.
Triangolo retto: detto anche "linea a elle", ha il punto focale nello spazio in cui la linea verticale si interseca con quella orizzontale; si utilizzano contenitori bassi.

Altre forme utilizzate dal decoratore floreale in questo contesto compositivo possono essere:

- Forma circolare: richiama l´idea del cerchio, non ha il punto focale.

- Linea a semi-cerchio: è una composizione classica. Se vengono usati colori monocromatici o analoghi la composizione risulta morbida e raffinata, mentre se vengono usati colori contrastanti la composizione risulta marcata. Si possono usare frutta ed ortaggi.

- Linea Hogart: William Hogarth nel XVIII secolo la definiva la "linea della bellezza". Eleganza, sinuosità e raffinatezza sono gli elementi che caratterizzano questa composizione, particolarmente bella ma molto difficile da realizzare. Bisogna avere un grande senso delle proporzioni ed esperienza per la riuscita di questa composizione.

- Linea Colonnare: richiede contenitori alti e stretti. Dal punto focale, situato alla base del ramo principale, si sviluppa il verticalismo della composizione. La linea colonnare può essere simmetrica o asimmetrica.

- La sfera: non ha punto focale, può essere vista da tutte le parti data la sua forma. Bisogna usare fiori con forme uguali.

- Linea orizzontale: occorre fare una ricerca del colore tra i fiori ed il contenitore. E´ una linea che si sviluppa in modo orizzontale o verso destra o sinistra.

- Mass Arrangement Classico: composizione molto ricca e opulenta. I fiori vengono ammassati e riuniti in gruppi di colori ben definiti. Può assumere qualsiasi forma, cilindrica, piramidale, a sfera a cono, ovale o triangolare.

- Linea Mass Arrangement e Linea Arrangenment: la prima si crea nel contrasto e nell´equilibrio tra massa e linea, la seconda si caratterizza per il ritmo ed il movimento che si introduce grazie anche alla prevalenza della linea.

- Composizione libera: in questa composizione l´esecutore è libero di esprimere la propria fantasia senza attenersi alle forme e agli schemi predisposti. Deve però tener sempre conto del punto focale e delle proporzioni dell´insieme.

pag. 1 | pag. 2 | pag. 3 | pag. 4 | pag. 5

 

ADW homepage
Informativa cookie
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni